• 08 / 05 / 2023

Il presidente della sezione locale, Carion, esterna le preoccupazioni del settore

 

Una lettera aperta per denunciare la “mancanza di rispetto verso la nostra professione” e per sottolineare come “la mancanza di una proroga sulle scadenze degli adempimenti, stia provocando grossi danni agli studi dei commercialisti e ai clienti”. È questa l’iniziativa intrapresa, a livello nazionale, dal presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti, Marco Cuchel che trova l’appoggio del territorio nelle parole del presidente di Anc Ferrara, Alberto Carion.

“Condividiamo – spiega Carion – le preoccupazioni e le denunce contenute all’interno della lettera aperta diffusa su tutti i media per sottolineare come la nostra categoria sia sempre bistrattata. I colleghi commercialisti si trovano, in questo momento, in grossa difficoltà e la mancata proroga delle scadenze fiscali stia generando grossissimi disagi. In questo senso pensiamo anche e soprattutto ai nostri clienti che si trovano alle prese con adempimenti sempre più impellenti”.

Secondo il presidente della sezione estense di Anc in questo modo “si manca di rispetto a un’intera categoria, che è sempre in emergenza, alla rincorsa di scadenze oppressive”. Nelle ultime ore sembra essersi aperto uno spiraglio.

Leggi l'articolo su Ferrara Today

 

per usufruire di tutti i servizi

Iscriviti all'associazione

Iscriviti ora
Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Chiudendo questo banner con la crocetta o cliccando su "Rifiuta", verranno utilizzati solamente cookie tecnici. Se vuoi selezionare i cookie da installare, clicca su "Personalizza". Se preferisci, puoi acconsentire all'utilizzo di tutti i cookie, anche diversi da quelli tecnici, cliccando su "Accetta tutti". In qualsiasi momento potrai modificare la scelta effettuata.